Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

Gnocchi di semolino al forno

Immagine
Buongiorno mie care-miei cari! Qui sta di nuovo piovendo o forse non ha praticamente mai smesso...non se ne può più! Pare però per fortuna che danni nuovi non dovrebbero essercene...un incubo! Non ho molto tempo perciò via dritti verso la ricetta!!!
GNOCCHI DI SEMOLINO AL FORNO



- 1 litro di latte - 250 gr di farina di semola - 2 tuorli - sale - 50 gr di burro - 100 gr di formaggio grattugiato
Ho scaldato il latte con un po' di sale in un pentolino anti aderente, ho versato la semola e rimescolato con una frusta in modo che non si formassero grumi. Lontano dal fuoco ho aggiunto i tuorli, metà burro e metà formaggio, rimescolando con un cucchiaio di legno. Ho rimesso sul fuoco e fatto cuocere rimescolando per un paio di minuti fino a quando non si è formato un impasto liscio e omogeneo. Su un foglio di carta da forno ho steso il composto in modo da formare un rettangolo spesso circa un centimetro. Una volta raffreddato l'ho tagliato a rettangolini e li ho disposti in una pirofil…

Genova sotto il fango

Stasera vi scrivo con l'amaro in bocca, con la tristezza nel cuore ed il terrore negli occhi.
A Genova, in una città mal governata, piena di problemi e menefreghismo, dove non c'è neanche la minima speranza che il futuro sia migliore, c'è stata l'ennesima alluvione.
Giovedì all'uscita dal lavoro c'era una pioggia torrenziale, nel piazzale dove ho aspettato l'autobus a Molassana i tombini non ricevevano neanche una goccia d'acqua perché saturi di foglie e sporcizia in generale. Sono corsa a prendere il mio bimbo all'asilo in zona Fereggiano e improvvisamente ha smesso di piovere. Il pomeriggio è trascorso tranquillo fino verso le 17 quando ha iniziato a piovere......alle 21.30 ho messo a letto i bimbi ed è scoppiato l'inferno.
Una pioggia monsonica che faceva paura a me, al maritino e a tutti coloro che abitano nel quartiere Staglieno a due passi dal Bisagno....un fiume sporchissimo, dove vi sono alberi giganteschi che sembrano querce, orti, detr…

sgombri al cartoccio

Immagine
Buona serata!
Stasera post veloce perché sono stanca, devo mettere a nanna i bimbi e aiutare il maritino a riordinare la cucina!
Ecco cos'ho cucinato stasera ed è stato apprezzato da marito e figli (anche la topolina lo ha mangiato! ).
SGOMBRI AL CARTOCCIO
700 gr di sgombri puliti
3 patate grosse
1 peperone
Prezzemolo
Olio extravergine
Sale
Pepe

Ho arrostito i peperoni, li ho chiusi in un sacchetto da freezer per mezz'ora e li ho spellati e quindi ridotti a pezzetti. Ho tagliato le patate a fette sottili e messe al centro di un grande foglio di carta da forno,irrorate d'olio, salate e pepate. Ho lavato ed asciugato gli sgombri, poi li ho oleati, salati e posizionati sulle patate. Ho distribuito sopra il peperone ed il prezzemolo. Chiuso a cartoccio ed infornato a 200 gradi per 20 minuti.
Et voilà il risultato







ciambella allo zafferano

Immagine
Ciao blogghine!
Come state? Quanto tempo...quasi un anno....
Il tempo è volato...ho fatto tante cose, tutte positive e belle per fortuna, e ho trascurato il mio blogghino, come mi dispiace, ma ora sono pronta a rituffarmi in questa avventura, a rifugiarmi in questo mio piccolo e prezioso spazietto!
I bimbi crescono, il principe ha 3 anni e 10 mesi e la topolina ha 11 mesi....il maritino ha ripreso ad andare in bici facendo anche una gara a metà settembre....io sono rientrata al lavoro a metà giugno e mi sono iscritta in piscina, approfittando del principe che fa il corso di nuoto!
Bene mie care, aggiornarvi su tutto sarebbe impossibile, perciò...via con la ricetta!!!

CIAMBELLA ALLO ZAFFERANO
300 gr di farina
3 uova
150 gr di zucchero
1 bustina di lievito
1 bustina di zafferanop
1/2 bicchiere di olio extravergine
1/2 bicchiere di latte
Gocce di cioccolato
Frutta candita

Ho sbattuto le uova con lo zucchero utilizzando il Kitchenaid (oppure potete usare le fruste elettriche). Ho aggiunto…