lunedì 20 agosto 2012

Cheescake...auguri mamma!

Ciao amici!
Non ditemi che avete caldo, perché non ci credo! Aiuto qui a Genova c'è da morire da sabato...si schiatta, non c'è una bava di vento (...e pensare che in autunno-inverno qui soffia fortissimo...), non si respira. In ufficio stamani sono andati in tilt i condizionatori dal troppo caldo, non vi dico la mia stanza e quella di un collega al primo piano sotto tetto con il sole che picchia dall'alba al tramonto. Vi giuro che sudavo stando ferma davanti al pc a registrare fatture (tenendo conto che avevo una gonnella di lino e una canottiera con spallina micro...). 
Va beh basta lamentarsi, fra un po' me ne vado all'Ikea a prendere un po' di fresco ;)
Ieri era il compleanno della mia mamma e così ho deciso di preparare un bel pranzetto ed invitare lei e papà a pranzo. Ho preparato una serie di antipastini, una deliziosa pasta al forno che poi vi posterò, e per concludere una bella e buona tortina. Avrei voluto prepararne una con pasta di zucchero, tutta bella decorata, ma con queste temperature elevate la voglia di impiegare mezza giornata per decorarla era pari a zero, così ho optato per una freschissima 

CHEESCAKE guarnita con le pesche

Ingredienti per una tortiera da 26 cm:
- 200 gr di biscotti (tipo Digestive o Oro Saiwa)
- 180 gr di burro
- 500 gr di formaggio tipo Philadelphia
- 200 ml di panna da montare
- 120 gr di zucchero a velo
- 10 gr di colla di pesce
- 1 bustina di vanillina
- 2 pesche
- 2 cucchiai di marmellata di pesche
- cioccolato da sciogliere a bagno maria
- 2 cucchiai di latte

Imburrare una tortiera apribile, sia sulla base che sui bordi. Ritagliare un cerchio dalla carta da forno e delle strisce, posizionare quindi la carta nella tortiera. 
Mettere i biscotti in un sacchetto tipo da freezer e con il mattarello o il batticarne tritarli. In un pentolino sciogliere il burro ed unirvi i biscotti sbricciolati, mescolare il composto e stenderlo nella tortiera livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Porre in freezer per 15 minuti o in frigorifero per 30 minuti.
In un mixer frullare il formaggio con lo zucchero a velo e la vanillina.
Far sciogliere in acqua fredda per 10 minuti la colla di pesce e poi, ben strizzata, farla sciogliere sul fuoco con un paio di cucchiai di panna. Montare la restante panna ed unire i tre composti, in modo da ottenere una crema liscia che va versata sulla base di biscotti. Riporre la torta in frigo per 6 ore o ancora meglio per tutta la notte.

La cheescake è già così deliziosa, io però l'ho decorata con un paio di cucchiai di marmellata sulla quale ho posto le pesche tagliate a fettine sottili e ho realizzato la scritta con il cioccolato fuso (per scrivere ho usato la siringa per dolci)

Et voilà il risultato:




Neanche a dirsi che la mamma è rimasta contentissima e tutti abbiamo fatto il bis!


Con questa ricetta partecipo al contest di Imma del blog dolciagogo.blogspot.it



Buon appetito!
Bacini

2 commenti:

  1. che bella la tua cheesecake e soprattutto fresca che con questi caldi non guasta.
    Tanti auguri alla tua mamma

    RispondiElimina
  2. Grazie x gli auguri, glieli farò! Eh si un dolcino fresco fresco é quello che ci vuole! Un abbraccio

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento positivo/negativo alla mia ricettina! Sarà un piacere leggerti e risponderti...e se ancora non ti conosco farò visita nella tua cucina! Un abbraccio, Manu